giovedì 16 ottobre 2008

Per un pugno di Libri, Marcorè

Per un pugno di Libri, Marcorè. Domenica 19 ottobre torna su Rai Tre alle ore 18.00, Per un pugno di libri, la trasmissione dedicata a libri e lettori, condotta da Neri Marcorè e Piero Dorfles.

Giunta alla sua dodicesima edizione il programma, scritto da Gabriella Oberti e Alessandro Rossi e Igor Skofic che firma anche la regia, rinnova anche quest’anno la sua sfida in nome di una televisione culturale e di controtendenza.

Come sempre due squadre composte da studenti liceali si affrontano a colpi di titoli di grandi classici della letteratura mondiale e i premi conseguiti sono libri e soltanto libri.
Lo scorso anno furono ben 1573 i libri vinti tra studenti e pubblico.

Per questa dodicesima edizione sono in arrivo nuovi giochi e nuovi ospiti, i quali rimarranno in studio per più di una puntata insieme ai conduttori Marcorè e Dorfles.

Nella puntata che apre il nuovo ciclo il libro, protagonista della partita tra i due Licei Superiori è “I fratelli Karamazov”, il capolavoro del grande scrittore russo Fedor Michajlovic Dostoevskij, pubblicato nel 1879. Le due squadre ospiti sono il Liceo Classico “Giulio Cesare” di Rimini e il Liceo Polispecialistico con indirizzo classico “Publio Virgilio Marone” di Mercato San Severino (SA)

Ospite in studio e presenza fissa per le prime puntate è il comico e cantante romano Max Paiella, conosciuto al pubblico per le sue partecipazioni a programmi come “Il ruggito del coniglio” e “Zelig off”, che improvvisa una recensione musicata del famoso libro di Dostoevskij.

1 commento:

Anonimo ha detto...

spettacolo culturale

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget