domenica 12 ottobre 2008

Amore Proibito

Amore Proibito. prossimamente sulla Rai avremo modo di vedere una nuova fiction italiana dal titolo di Amore Proibito. La storia di Amore Proibito comincia con un aereo che viene fermato per un controllo sulla pista di partenza di un aeroporto, da dei tipi che in realtà sono banditi. L'aereo trasporta un prezioso carico di diamanti. I rapinatori: Valerio, Marco e Claudio si impossessano del tesoro e scappano. Nella fuga, però, travolgono un poliziotto uccidendolo.

Il commissario aeroportuale Spina riesce ad individuare e arrestare i rapinatori, ma sia l'auto che i diamanti sono scomparsi, per cui i tre vengono condannati solo per la rapina.

Passano sette anni, una giovane volontaria, Emma, entra in prigione per un allestimento teatrale in cui recitano i detenuti con Valerio protagonista. Durante le prove Valerio fa un'improvvisa, appassionata, dichiarazione d'amore ad Emma: dopo sette anni di carcere Emma è una luce: guardarla, anche solo da lontano, gli è necessario per sopravvivere. Emma non sa rispondere, Valerio la spaventa e l'attrae. Dopo un corteggiamento fatto di sguardi, tra Emma e Valerio esplode l'amore, incuranti di poter essere scoperti.

Nello stesso carcere sono rinchiusi anche Claudio e Marco, ma tra gli ex compagni non corre buon sangue, Valerio non ha mai perdonato a Marco il violento, inutile omicidio. Quando Claudio ottiene un permesso di lavoro all'esterno del carcere per buona condotta, nonostante la parola data agli ex compagni, va subito a cercare i diamanti, ma viene sorpreso dal commissario Spina, che l'ha fatto seguire. I diamanti però si rivelano falsi. qualcuno nella banda ha tradito e li ha sostituiti prima di andare in prigione.

Tra i tre rapinatori scoppia la guerra dei sospetti e Marco e Claudio si alleano contro Valerio.

Spina interroga Emma e la mette al corrente del passato ambiguo di Valerio. La ragazza si rende disponibile per un confronto con cui spera di dimostrare l'innocenza di Valerio. Ma nel colloquio in carcere Valerio si mostra molto diffidente, si rifiuta di rivelare ad Emma il luogo in cui è nascosta l'auto della rapina, dichiarando così implicitamente di essere complice nell'omicidio.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget