lunedì 30 marzo 2009

Gli amici del bar Margherita

Gli amici del bar Margherita. Nuovo film per Pupi Avati. Sarà ancora una volta fortemente autobiografico il nuovo film di Pupi Avati. Dopo gli orrori de Il nascondiglio e il drammatico Il papà di Giovanna, Coppa Volpi a Silvio Orlando all’ultima Mostra di Venezia, il regista tornerà all’amata commedia nostalgica, in stile Ma quando arrivano le ragazze?, descrivendo un periodo e un luogo che conosce molto bene: il bar di via Saragozza a Bologna, nel 1954.

Avati abitava proprio di fronte a quel luogo e ne osservava la gente. Un mondo di persone che il regista ha sempre idolatrato, un mondo “arcaico, rigorosamente maschile, con un codice di regole che tutti rispettavano, e dove le donne non erano ammesse” (parole dello stesso Avati: ci saranno ancora accuse di misoginia?). Tutto questo sarà descritto in Gli amici del bar Margherita (nome provvisorio, forse, assieme a Nel tepore del ballo), in uscita il 3 aprile 2009.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget