lunedì 6 aprile 2009

Enrico Silvestrin

Enrico Silvestrin, protagonista del film di Rai Due "La notte breve", è nato a Roma il 30 maggio 1972.

Ha frequentato il corso di recitazione, dizione e movimento "MTV Teatro Studio" diretto da L. Biondi e R. Della Casa.

Conduttore di programmi musicali, attore, cantante, autore e compositore, Silvestrin è conosciuto dal 1994 come uno dei volti di MTV. Numerosi i programmi che per questa emittente ha condotto in lingua inglese da Londra: "The morning mix", "The afternoon mix", "Hanging out", "Dial MTV", "Mtv-Video Music Awards" e "Select MTV". Per MTV Italia: "Hit List Italia", "Hits non stop", "Sonic" e "MTV Movie Awards".

Contemporaneamente all'attività televisiva è stato impegnato nella conduzione di programmi radiofonici per Radio Deejay (1995-96). "Rock Hit", "Positive Vibration", "Lunediretta" e "P.O. Box" sono alcune delle trasmissioni di maggior successo. Nel maggio 1998 ha condotto per Rai Due il concerto del Primo maggio da piazza S. Giovanni in Roma. nel 1998-99 conduce per Rai Uno il programma di musica dal vivo "Taratata".

Come cantante ha fatto parte del gruppo Silverman; nel 2004 è uscito il disco "Larger than life". Suona indifferentemente la chitarra, il piano e la batteria.

Nel cinema ha debutatto nel film "Le amiche del cuore" (1991) di Michele Placido e successivamente ha preso parte a "Ecco fatto" (1998) di Gabriele Muccino, "Il talento di Mr. Ripley" (1998) di Anthony Minghella, "Come te nessuno mai" (1999) di G. Muccino, "Il gioco" (2001) di Claudia Florio, "Ricordati di me" (2003) di G. Muccino e "Che ne sarà di noi" (2003) di Giovanni Veronesi.

In televisione ha lavorato in "Amiche davvero" (1997) di M. Cesena, "Via Zanardi, 33" (2001) di A. Di Leo, "Cocktail d'amore" (2002) di David Emmer, "Stracult" (2002) di D. Emmer, "L'ispettore Coliandro" (2004) dei Manetti Bros, di cui è co-protagonista, e "Perfecta Pell/Rent a Skin" (2004) di L. Zimmermann.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget