lunedì 6 aprile 2009

Emilio Solfrizzi

Emilio Solfrizzi è nato a Bari il 5 aprile 1962. Dopo la maturità classica si è laureato in Lettere al Dams di Bologna. Ha frequentato diversi laboratori teatrali ("Dizione, scansione e tecnica gestuale" con C. Veneziano "Studio Teatro" con F. Perrelli e G. Solfato) e numerosi stages (Teatro nucleo di Ferrara, Julian Beck, Ingemar Lindh). Nel 1985 insieme ad Antonio Stornaiolo forma "Toti e Tata" un duo comico che si avvale della preziosa collaborazione di Gennaro Nunziante, autore dei testi, con il quale nel 1988 danno vita al teatro-cabaret "La Dolce Vita". Si esibiscono in teatro, nelle tv e nelle radio locali conquistando il pubblico pugliese e lucano. Il loro successo è tale che dopo alcuni anni approdano sulle reti nazionali e al cinema con "Fratelli coltelli" (1997) e "Besame mucho" (1998) due film diretti da Maurizio Ponzi.

Televisione

2008 - "Questo è amore" regia di Riccardo Milani
2007 - "I racconti di Carofiglio" regia di Alberto Sironi
2007 - "Love bugs 3a serie" regia di Massimo Martelli
2006 - "Giovanni Falcone" regia di Andrea e Antonio Frazzi
2004 - "Luisa Sanfelice" regia di Paolo e Vittorio Taviani
2002 - "Il gruppo" regia di Anna Di Francisca
2001 - "Sei forte maestro 2" regia di Fabrizio Ugo Giordani e Claudio Risi
2000 - "Sei forte maestro" regia di Fabrizio Ugo Giordani e Alberto Manni
1998 - "Qualcuno mi può giudicare" regia di Paolo Beldì
1998 - "Va ora in onda" regia di Paolo Beldì
1997 - "Condominio mediterraneo" regia di Paolo Santolini, Giuseppe Ghinami
1996 - "Estatissima sprint" regia di Antonio Ricci
1996 - "Striscia la notizia" regia di Antonio Ricci
1995 - "Striscia la notizia" regia di Antonio Ricci
1990 - "Star ’90" regia di Paolo Beldì
1990 - "Tiggì delle vacanze" regia di Antonio Ricc

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget