lunedì 1 dicembre 2008

Fiction Paolo sesto

Fiction Paolo sesto. Nel trentennale della morte di Papa Montini (6 agosto 1978), viene riproposto il ritratto di uno dei grandi protagonisti del XX secolo, il pontefice che ha traghettato la Chiesa dal Medioevo alla modernità, raccogliendo il testimone da Giovanni XXIII e passandolo, a sua volta, a Karol Wojtyla. Un personaggio poco amato dai media, spesso incompreso negli ultimi anni del pontificato, eppure un intellettuale illuminato, un uomo di fede di grande spiritualità.

Paolo VI è una miniserie in due puntate prodotta dalla Lux Vide di Matilde e Luca Bernabei per Rai Fiction. La regia è affidata a Fabrizio Costa, già regista di due grandi successi, Chiara e Francesco e Madre Teresa. La sceneggiatura è firmata da Francesco Arlanch (Chiara e Francesco), Maura Nuccetelli (Il coraggio di Angela e Callas e Onassis) e Gianmario Pagano (Maria Montessori). La direzione della fotografia è di Giovanni Galasso, la scenografia di Antonello Geleng e i costumi di Enrica Biscossi (Guerra e Pace).

Fabrizio Gifuni dà il volto a Paolo VI, al suo fianco Licia Maglietta nel ruolo della madre, e Antonio Catania, Luca Lionello, Claudio Botosso, Mariano Rigillo, Giovanni Visentin, Sergio Fiorentini, Luciano Virgilio, Mauro Marino, Gaetano Aronica, Luis Molteni, Angelo Maggi, Cloris Brosca, Carlo Cartier.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget