lunedì 17 novembre 2008

Isola dei Famosi, Patrizia e Carlo

Leonardo e Alessandro si dedicano alla pesca, uno in mare, l'altro dagli scogli. Peppe, invece, va a caccia di molluschi.
Si avvicina il momento decisivo della diretta e i naufraghi i discutono dei possibili meccanismi di eliminazione.
Belen e Vladimir, che sembrano esserci riavvicinate negli ultimi giorni dopo la rottura secca delle scorse settimane, parlano di Veridiana. La brasiliana e' l'unica a non avere mai ricevuto nessuna nomination dai compagni. Secondo Vladimir, il fatto che lei non abbia mai avuto da ridire con nessuno e' positivo solo in quanto l'ha preservata dalle nomination, mentre e' negativo per l'immagine che lei ha dato di se'. Belen e' d'accordo e ammette che a volte e' necessario prendere delle posizioni. Dice di aver detto chiaramente sia all'interessata che in confessionale, che Veridiana non ha molto carattere. Vladimir aggiunge, sempre riferendosi alla brasiliana: Che non venga almeno a dare della diplomatica a me! Belen ammette: Su questo hai perfettamente ragione.

Patrizia chiede a Carlo dove sia il disinfettante, poiche' le serve per alcune ferite che ha sulla gamba. Lui risponde distaccato, come a sminuire il problema della contessa. Lei, offesa, insulta il bidello, dandogli del burino maleducato. Nasce una scaramuccia tra i due che termina quando la contessa, una volta terminata la medicazione, va a sdraiarsi in spiaggia.

Poi e' Carlo a cercare una riappacificazione andando da lei, che gli ribadisce di essere ancora offesa con lui, e di essere abituata ad avere a che fare con ben altri gentiluomini nella vita. In confessionale Patrizia dira': A Carlo gliene faccio passare abbastanza di cose, ma siccome mi piacerebbe frequentarlo anche fuori dal reality, vorrei che fosse meno rozzo nelle cose.

Gli uomini portano i pesci e i molluschi pescati in zona capanna e iniziano i preparativi per il pranzo: riso con lumache di mare.
Carlo prende la ciotolina della contessa e gliela porta in spiaggia. Lei, sorridendo, finalmente lo perdona dandogli un bacetto affettuoso.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget