domenica 25 maggio 2008

Medicina Generale undicesima puntata

Medicina Generale,Undicesima Puntata del 25 maggio.

Tutti, anche gli spiriti più forti e combattivi, hanno le proprie debolezze. Qualcuno le nasconde, qualcun altro ci si abbandona. Ma a volte le debolezze sono veri e propri punti di forza rivestiti di stracci e assecondarle ci può aiutare a capirci meglio e a migliorare.

Katia ha sempre desiderato lavorare nelle ambulanze e ha aspettato il suo primo codice rosso con impazienza: l'occasione arriva con un incidente stradale che coinvolge due giovani ragazzi. Lei non ce la fa, lui sì, anche grazie al supporto di Katia che, però, si lascia coinvolgere nella sua tragedia, mostrandosi fragile... forse troppo per essere una volontaria nelle ambulanze. A dirglielo sono il padre, Angelo, e Marco che per la prima volta non sembra capace di sostenerla e la giudica inadatta a questo mestiere. Tra i due fidanzati nascono i primi problemi. Sarà il loro rapporto abbastanza forte da superarli?

Sassi mostra per la prima volta le sue debolezze, il suo lato più umano, nell'affrontare il caso di Jonathan, un ragazzo che, come è successo a lui, soffre di una malattia di cui si vergogna. A volte per indovinare una diagnosi non basta ascoltare quello che dicono i pazienti, ma anche quello che non dicono...

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget