giovedì 22 maggio 2008

Angelina Jolie e Gwyneth Paltrow

Nuovo film per Angelina Jolie e Gwyneth Paltrow. In "The Exchange" di Clint Eastwood, epopea tragica di un'America corrotta, dove le donne contano poco e sono considerate "esseri fragili e volubili", la Jolie interpreta Christine, donna single e benestante alla quale viene rapito il figlio Walter, nella Los Angeles del 1928 .La polizia, per fare bella figura, le riporta un altro ragazzo ma, quando Christine minaccia di fare uno scandalo, le autorità la internano in manicomio. A difenderla c'è solo il reverendo Gustav Briegleb (John Malkovich), che scopre come Northcott (Jason Butler Harner) negli anni Trenta rapì e uccise una ventina di adolescenti tra cui il piccolo Walter.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget